Amazon investe in un vettore aereo canadese

Il portafoglio di vettori aerei merci di Amazon, di cui finora fanno parte gli statunitensi ATSG e Atlas, si amplierà al di fuori dei confini USA con l’ingresso di un terzo operatore, la canadese Cargojet.
La compagnia, che da alcuni anni collabora con l’azienda di Jeff Bezos fornendo voli di medio raggio, in particolare charter notturni per il trasporto sul territorio canadese, ha infatti annunciato la sigla di una nuova intesa con NV Investment Holdings LLC, controllata del big dell’e-commerce. In estrema sintesi, Amazon entrerà nel suo azionariato e questo consentirà a Cargojet di sviluppare la sua offerta di servizi fino a poter raggiungere il 95% dell’intera popolazione del paese nordamericano.

L’operazione si concretizzerà attraverso l’emissione, da parte di Cargojet (quotata sulla borsa di Toronto), di warrant che daranno ad Amazon la facoltà di rilevarne delle quote (con annessi diritti di voto) al raggiungimento di certi obiettivi commerciali. Una prima emissione, estesa su un arco temporale di 6 anni e mezzo, permetterà al gruppo di acquisire fino al 9,9% delle azioni della società (ognuna al prezzo di 91,78 dollari statunitensi) a fronte di un suo apporto di traffico aggiuntivo per circa 400 milioni di dollari canadesi (ovvero circa 300 milioni di dollari statunitensi) nello stesso intervallo di tempo. Una seconda tranche, valida dalla scadenza della prima per la durata di un anno, consentirà ad Amazon di rilevare un ulteriore 5% del capitale di Cargojet in ‘cambio’ di traffico extra per 200 milioni di dollari canadesi (150 in dollari statunitensi).

“Siamo elettrizzati all’idea di poter garantire un servizio ancora più rapido ai clienti di Amazon in Canada” ha dichiarato Adam Baker, vice presidente della divisione Global Transportation del gruppo di Seattle. L’accordo permetterà a Cargojet di sviluppare ulteriormente la sua offerta estendendo la fascia oraria notturna in cui i suoi voli sono operativi e aggiungere nuove destinazioni al suo network, che ora serve 15 tra le città più importanti del Canada, raggiungendo come detto una copertura che le permetterà di servire il 95% della popolazione del paese.

Leggi di più sul sito di Cargojet

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY