Amazon Air avrà 70 aerei entro il 2021

Entro il 2021 la flotta aerea di Amazon crescerà di altre 15 unità. Il gigante di Seattle ha infatti annunciato una partnership con GE Capital Aviation Services per il noleggio di quindici Boeing 737-800, che saranno convertiti per il trasporto merci e utilizzati negli Stati Uniti. I mezzi risultanti dalla trasformazione, denominati 737-800 BCF, sono un tipo di velivolo cargo che la stessa Gecas aveva introdotto sul mercato per la prima volta nell’aprile del 2018. Già alla fine dello scorso anno l’azienda di Jeff Bezos aveva annunciato il noleggio di 10 unità di questo tipo, che si sarebbero unite alla sua flotta entro un paio d’anni.

“Questi nuovi velivoli creeranno capacità aggiuntiva per Amazon Air e sono alla base dell’investimento nel nostro programma Prime Free One-Day (con il quale l’azienda si propone di dimezzare, da due giorni a uno, i tempi di consegna del programma Prime, ndr) ha affermato Dave Clark, Vicepresidente senior delle operazioni globali  dell’azienda. “Entro il 2021 – ha aggiunto – Amazon Air avrà un portafoglio di 70 aeromobili che voleranno nella nostra rete aerea dedicata”.

Leggi di più sul sito di Amazon

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY