Alitalia chiude i voli per Seul e Santiago del Cile

Chiude la prima delle rotte di lungo raggio in perdita, tra quelle segnalate anche da Lufthansa nelle sue manovre di avvicinamento ad Alitalia. Da aprile, secondo indiscrezioni, non si volerà più tra Roma e Seul, tratta non competitiva anche per la concorrenza di Korean Air. Altra rotta che verrà abbandonata è quella per Santiago del Cile, sempre da Roma.

I tagli sono la conseguenza sia della non sostenibilità economica delle tratte, che della decisione di dismettere dalla flotta tre aerei di lungo raggio, gli A320 e il B777-300, non rinnovando i contratti di leasing. Sarà questa, dunque, una delle prime mosse della gestione del nuovo commissario straordinario Giuseppe Leogrande e del dg Giancarlo Zeni per ridurre i costi della compagnia.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY