ALHA s’insedia anche all’aeroporto di Verona

Alha Group, gruppo italiano leader nei settori dell’air cargo handling e del trasporto su gomma, a far data da oggi, venerdì 3 maggio 2019, ha avviato le attività di handling merci presso il cargo terminal dell’aeroporto Valerio Catullo di Verona, a seguito della cessazione delle attività del precedente provider Verona Cargo.

L’amministratore delegato di Alha, Lorenzo Schettini, ha commentato questa novità dicendo: “Il network Alha, oltre a rappresentare un asset strategico per l’intera organizzazione, costituisce anche un valore aggiunto dal punto di vista commerciale per i nostri clienti e per questo stiamo allargando l’attività in altri scali, con un focus particolare sull’area del Nord-Est Italia. Le attività nel nuovo terminal merci di Verona miglioreranno ulteriormente la nostra offerta di servizi, fornendo una piattaforma posizionata strategicamente per la distribuzione off-line”.

Le attività di Alha Group sono cresciute nel recente passato anche con l’espansione ai servizi di rampa. Schettini a questo proposito aggiunge: “Stiamo guidando questa crescita concentrandoci in particolare sull’integrazione dei servizi e sulla standardizzazione dei processi. Una strategia positiva che ci viene confermata anche dai nostri clienti che stanno sperimentando connessioni sempre più efficienti. Si tratta di un impegno teso a migliorare e aumentare il nostro network per garantire il massimo supporto a compagnie aeree e spedizionieri affinché questi possano raggiungere risultati positivi nel loro business laddove è più forte la domanda di mercato”.