Al via il nuovo volo Roma – Chengdu

3U8829 B-6535

Ha preso il via ieri (25 giugno, ndr) un nuovo collegamento tra Roma e Chendgu operato dalla compagnia cinese Sichuan Airlines. Effettuato con Airbus A330, il servizio ha frequenza trisettimanale (ogni martedì, giovedì e sabato), con partenza alle 13.25 da Fiumicino e arrivo nel capoluogo cinese alle 5.50 del giorno successivo, spiega una nota di Aeroporti di Roma.

“Si tratta di un altro risultato che si pone nel solco dei rapporti Italia-Cina e della firma dell’MoU sulla Belt and Road – ha commentato il sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico Michele Geraci, spiegando poi che l’avvio del volo in particolare è in continuità con l’intesa siglata lo scorso settembre con la provincia del Sichuan “proprio per rafforzare i rapporti con questa importante area del Sud-Ovest della Cina”.

“Inauguriamo oggi, con molta soddisfazione, questo nuovo collegamento operato da Sichuan Airlines, una nuova compagnia aerea da oggi operativa su Fiumicino” ha commentato Fausto Palombelli, responsabile commerciale di ADR, che poi ha aggiunto: “Il nuovo collegamento porta a quota 12 le destinazioni della Greater China connesse con l’aeroporto di Fiumicino. Lo scalo di Roma si conferma, in questo modo, principale porta d’accesso della Cina per l’Europa”.

Con oltre 150 aeromobili in flotta e ordini per ulteriori 40 aeromobili, Sichuan Airlines, compagnia fondata nel 2002, è attiva su oltre 160 rotte con 130 destinazioni servite in Cina e nel resto del mondo.

Leggi la nota completa sul sito di Aeroporti di Roma

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY