Airbus passa agli imballaggi sostenibili con l’aiuto di Gefco

Svolta eco-sostenibile per Airbus. Il produttore francese di aeromobili ha deciso di virare verso l’utilizzo di imballaggi riutilizzabili nella sua supply chain, aiutato in questo dal suo logistic provider Gefco. L’operatore logistico ha spiegato che “sostituirà gradualmente l’attuale imballaggio monouso di Airbus con contenitori riutilizzabili e pieghevoli”.

Il processo di transizione è iniziato già nel gennaio di quest’anno e – spiega Gefco – ad oggi interessa il trasporto della componentistica realizzata per Airbus dai alcuni fornitori europei verso dieci impianti di assemblaggio situati in Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. L’intenzione della casa produttrice è però quella di estenderne presto l’utilizzo a tutti i suoi siti e fornitori europei.

Leggi la nota ufficiale di Gefco

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY