Acquisizione spagnola per Bomi Group

Bomi Group ha annunciato l’acquisizione di Picking Farma, azienda spagnola che da 20 anni offre soluzioni logistiche ad aziende dei settori farmaceutico, veterinario e cosmetico. Fondata nel 1998 a Barcellona, la sua attività si concentra principalmente sullo stoccaggio dei prodotti e la raccolta e il trasporto per conto terzi.

Questa nuova acquisizione, spiega Bomi in una nota, permetterà al gruppo “di diventare un operatore logistico sanitario leader in Spagna e di rafforzare ulteriormente la sua presenza nel settore della logistica farmaceutica, meno di un anno dopo essere entrato nel mercato spagnolo con un’altra importante acquisizione nella zona di Madrid”. Più nel dettaglio il piano dell’azienda di Spino d’Adda è quello di espandere ulteriormente la presenza della sua acquisita nella capitale spagnola e allo stesso tempo “rafforzare l’offerta del Gruppo Bomi in Europa nell’industria farmaceutica

A seguito dell’operazione, l’ad di Bomi Marco Ruini sarà nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione di PIcking Farma, mentre Francisco Castro resterà nella società come Vicepresidente della strategia e riferimento in Spagna e Jordi Cusidò continuerà a guidare l’azienda per le attività nel paese.

“Picking Farma è un punto di riferimento nel mercato spagnolo e permetterà al Gruppo Bomi di espandere la sua leadership nell’area del Mediterraneo e sviluppare interessanti strategie di cross-selling”, ha commentato Felipe Morgulis, responsabile operativo di Bomi, mentre Castro ha evidenziato: “In un mercato globalizzato, i nostri obiettivi commerciali sono rivolti all’Unione Europea, che è già presente e fa parte della nostra strategia futura”.

“Siamo lieti di accogliere un’azienda importante e riconosciuta come Picking Farma, la cui esperienza ventennale nel settore della logistica farmaceutica contribuirà allo sviluppo di soluzioni e offerte sempre più concrete a beneficio dei clienti, in particolare dei pazienti, che sono al centro della Supply Chain”, ha concluso Ruini.

Picking Farma dispone di 5 stabilimenti, 4 in Catalogna e uno alle Canarie, per un totale di 52.000 mq di magazzini a temperatura, 118.000 posti pallet per lo stoccaggio in condizioni di GDP +15º+25ºC e 3.000 posti pallet a +2+8°C e un’officina farmaceutica autorizzata dall’Aemps (Agenzia spagnola per i medicinali e i prodotti sanitari) per il riconfezionamento di prodotti farmaceutici (riconfezionamento secondario).

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY