Acquisizione aerea per Panalpina: rilevata Air Connection

Il gruppo spedizionieristico Panalpina ha annunciato di aver completato l’acquisizione della società keniana Air Connection specializzata nella spedizione di fiori e piante. Questa operazione arriva a un anno di distanza dal takeover su Airflo, un’altra casa di spedizioni specializzata in trasporto aereo, consolidando così la propria posizione di vertice nel mercato del trasporto di prodotti deperibili.
“L’acquisizione di Air Connection rappresenta un altro importante step nel processo di costruzione del nostro Perishable Network e ci consente di consolidare la nostra leadership nel mercato dei prodotti deperibili in Kenia” ha detto Stefan Karlen, amministratore delegato di Panalpina. L’operazione appena conclusa, ha aggiunto, “ci consentirà di ampliare la nostra copertura geografica anche ai paesi vicini come Tanzania e Uganda dove vediamo grande potenziale di crescita delle attività”.
Fondata nel 1993, Air Connection gestisce le proprie operazione in prossimità dell’aeroporto Jomo Kenyatta della capitale Nairobi. Uno dei trade sui quali Air Connection lavora maggiormente è quello che unisce il Kenia con l’Olanda e il Regno Unito.
Dalla fusione fra le attività di Air Connection e Airflo il gruppo Panalpina disporrà nella nicchia di mercato dei prodotti deperibili di 4.200 mq di aree destinate allo stoccaggio  e movimenterà circa 70.000 tonnellate di merce ogni anno.
Leggi il comunicato stampa integrale di Panalpina